Erasmus+, corsi di formazione a Vasto per 18 docenti provenienti da 5 Paesi europei - Le delegazioni accolte da Polaris
 
Vasto   Attualità 02/12

Erasmus+, corsi di formazione a Vasto per 18 docenti provenienti da 5 Paesi europei

Le delegazioni accolte da Polaris

Continuano positivamente le esperienze europee a Vasto. Nei giorni scorsi Polaris ha ospitato 18 docenti europei provenienti da Romania (Scuole Gimnaziala Speciala Constantin Paunescu, Gimnaziala Speciala Constantin Marinescu, Gimnaziala Manesti), Spagna (IES El Carrascal), Lettonia (Koknese boarding school - development center), Danimarca (scuola Ballestskolen Hostelbro) e Germania (scuola JFK Friendship Center) per 3 diversi corsi di formazione dal titolo: "Education and family counseling for students with autism and Asperger syndrome", "Inclusive teaching, family and social cousenlling for disadvantaged students” Dyslexia and ADHD (Attention Deficit/Hyperactivity  Disorder): effective methods for teachers, childcare workers and parents”. Si tratta di corsi che riguardano l'insegnamento a ragazzi con bisogni specifici di apprendimento (BES)

[ads_dx]La frequenza dei corsi è stata finanziata dal programma Erasmus+. Infatti i 18 docenti provenivano da 7 diverse scuole che hanno ricevuto un finanziamento della Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, Azione Chiave 1, mobilità per l’apprendimento (precedentemente conosciuto come sottoprogramma Comenius).

"I 18 docenti - spiega una nota di Polaris - hanno potuto seguire lezioni di teoria ed esempi pratici ed hanno visitato  l’Istituto Pantini-Pudente, la scuola media Paolucci e la scuola primaria Peluzzo e la scuola dell’infanzia San Michele (queste ultime due facenti parte della Nuova Direzione Didattica) dove hanno potuto vedere degli esempi di buone pratiche di integrazione di studenti BES utilizzate nelle 4 scuole di 4 diversi livelli. 

Anche in questo progetto i docenti hanno avuto momenti di convivialità e di interculturalità in cui hanno familiarizzato tra di loro ed visitato il centro di Vasto ed i suoi dintorni".  

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi