’We Make it happen’, alla Rossetti l’Erasmus per la formazione degli insegnanti - La scuola vastese ha ospitato le delegazioni di Spagna, Romania e Turchia
 
Vasto   Attualità 30/11

’We Make it happen’, alla Rossetti l’Erasmus per la formazione degli insegnanti

La scuola vastese ha ospitato le delegazioni di Spagna, Romania e Turchia

Nei giorni scorsi l'Istituto comprensivo "G.Rossetti" di Vasto ha ospitato le delegazioni europee provenienti da Spagna, Romania e Turchia, oltre a quella italiana, che partecipano al progetto "We make it happen", scritto e gestito dall’Università di Anadolu in Turchia. Si trova in Anatolia centrale, ad Eskishekir.  Il progetto vuole promuovere l’uso delle tecnologie informatiche nella formazione degli insegnanti con particolare riferimento a quelli di lingua straniera.

A Vasto i docenti e i funzionari provenienti da diverse scuole europee sono stati accolti dalla dirigente scolastica del Rossetti, Maria Pia Di Carlo, in collaborazione con i docenti della scuola. Nel corso degli incontri, coordinati da Fabiana Rocchi di Submeet, hanno conosciuto e messo a confronto le innovative modalità di insegnamento sperimentate nella scuola vastese.

Durante una delle sessioni di lavoro abbiamo intervistato la professoressa Gul Durmusoglu Kose, responsabile del progetto, direttrice presso il centro di ricerca delle lingue straniere presso l'Anadolu University ed esperta dell'uso delle tecnologie nell'insegnamento delle lingue.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - A Vasto l'Erasmus 'We Make it happen"

L'intervista alla professoressa Gul Durmusoglu Kose - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi