La Podistica Vasto in gara alla Firenze Marathon e al Cross di Osimo - La società vastese alla maratona più importante d’Italia
 
Vasto   Sport 27/11

La Podistica Vasto in gara alla Firenze Marathon e al Cross di Osimo

La società vastese alla maratona più importante d’Italia

La febbre della maratona ha contagiato di nuovo la Podistica Vasto. Infatti ieri altri 2 atleti hanno fatto il loro debutto sulla distanza regina delle gare su strada:quei 42,195 km che rappresentano un obiettivo da raggiungere per chiunque pratichi questo sport dopo mesi di allenamenti e sacrifici.

Questa volta a seguire le orme di Filippide sono stati Diego Suriano e Antonio Anniballe che hanno partecipato alla seconda maratona più importante d'Italia:quella di Firenze. Una gara che offre a chi vi partecipa non solo fatica e sudore ma anche l'opportunità di correre attraverso i suoi luoghi più belli come Ponte Vecchio, Piazza della Signoria e con l'arrivo tanto agognato in Piazza Santa Croce.

Quest'anno ci si è messo il cattivo tempo a rendere il debutto dei 2 atleti biancorossi più arduo ma forse anche più bello. Pioggia e freddo sono stati un'implacabile compagnia per quasi tutta la durata della corsa ma questo non ha affatto impedito a Suriano ed Anniballe di arrivare al traguardo pure con ottimi tempi che sarebbero stati sicuramente inferiori se il meteo fosse stato più clemente. Ma va bene lo stesso pensando alla grande soddisfazione di avercela fatta e con una medaglia al collo che lo attesta. Un'altro corridore del sodalizio vastese è stato impegnato invece in una gara campestre. Giuseppe Costanzo ha preso parte, e con merito, al 5° Cross Val Musone ad Osimo dove erano presenti atleti da buona parte d'Italia e con un livello competitivo di prim'ordine.

Podistica Vasto

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi