Reati dei politici, triste record dell’Abruzzo: 2° in Italia. Di Florio: stop agli incandidabili - Il preoccupante dato dell’Anac è emerso nel convegno "Legalità, etica e diritto"
 
Vasto   Attualità 24/11

Reati dei politici, triste record dell’Abruzzo: 2° in Italia. Di Florio: stop agli incandidabili

Il preoccupante dato dell’Anac è emerso nel convegno "Legalità, etica e diritto"

Giampiero Di FlorioL'Abruzzo è al secondo posto in Italia per reati contro la pubblica amministrazione, ossia gli illeciti commessi da politici e funzionari pubblici. Nella classifica stilata dall'Anac (autorità nazionale anti corruzione), l'Abruzzo viene subito dopo l'Emilia Romagna e prima delle altre diciotto regioni dello Stivale. 

Il dato viene fornito dal procuratore di Vasto, Giampiero Di Florio [GUARDA], nel convegno su "Legalità, etica e diritto", moderato dal giornalista Primo Di Nicola. Relatori del dibattito sono stati Di Florio e l'arcivescovo di Chieti-Vasto, Bruno Forte

Guarda il video

Commenti


Video - Reati dei politici, Abruzzo 2° in Italia

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi