Domenica la comunità ortodossa saluterà il parroco Iulian Stoica - Il fondatore della Chiesa ortodossa di Vasto si trasferisce in America
 
Vasto   Attualità 16/11

Domenica la comunità ortodossa saluterà il parroco Iulian Stoica

Il fondatore della Chiesa ortodossa di Vasto si trasferisce in America

Iulian StoicaDomenica 19 novembre l'Associazione Culturale Vocea Romanilor Vastesi e la Comunità Ortodossa di Vasto saluteranno il parroco Ortodosso Iulian Stoica in vista del suo prossimo trasferimento nel continente americano. Nella Chiesa di Santa Maria di Constantinopoli ci sarà la celebrazione con cui i fedeli ortodossi del territorio potranno ringraziare il loro pastore per gli anni trascorsi assieme.

"La Chiesa Ortodossa a Vasto è stata fondata nel dicembre 2013, per la gentile concessione dell’immobile da parte del Comune di Vasto che ha messo a disposizione la Cappella del Palazzo Aragona, dedicata alla Santa Maria di Costantinopoli - spiega una nota dell'associazione Vocea Romanilor Vastesi -Il Reverendo Iulian Stoica è stato il promotore dell’iniziativa, insieme con la Comunità Ortodossa di Vasto, contribuendo in modo attivo al suo allestimento e alle sue funzioni".

Il legame del reverendo Stoica e il territorio abruzzese risale al 2008 quando "la Diocesi Ortodossa  Romena d’Italia decise di  assegnargli la Parrocchia Ortodossa dell’ Aquila, città che ha visto nascere il piccolo Andrei  Stoica. Nel 2009,  dopo il tragico terremoto, il Parroco Iulian Stoica  si trasferisce a Lanciano, dove fondò  la Parrocchia Ortodossa, nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Tanti  cristiani ortodossi, da Vasto e località limitrofe, andavano alle funzioni religiose a Lanciano, essendo l’unico luogo di culto ortodosso nelle vicinanze. Man mano che la comunità rumena ortodossa è cresciuta, nella nostra città si è riscontrato il bisogno di una Chiesa per celebrare le funzioni religiose. In questo modo, con il sostegno dell'Amministrazione Comunale, nel 2013  a Vasto è stata fondata la Chiesa Ortodossa. Per tutto questo, la comunità ortodossa, e non solo, di Vasto e Lanciano, ringraziano per l’impegno  e la dedizione il Reverendo. Con rammarico, i fedeli salutano il Parocco Iulian Stoica, augurandoli un futuro sereno, pieno di soddisfazioni, chiedendoli di ricordarci sempre in futuro nelle sue preghiere". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi