"Cristian, combatti e non ti arrendere. L’amore per te e Nicola è più forte della morte" - La lettera
 
Vasto   Cronaca 15/11

"Cristian, combatti e non ti arrendere. L’amore per te e Nicola è più forte della morte"

La lettera

Da sinistra Elio Ciroli, Nicola Ciroli, Cristian Ciroli e Maria Angela Di Renzo"L’intera famiglia dell’IIS E. Mattei, annichilita dalla tragedia che si è abbattuta sulla famiglia Ciroli, si stringe attorno a Cristian e a suo fratello Nicola.

Nulla potrà mai lenire l’immenso dolore provocato dall’improvvisa, prematura ed assurda morte di due genitori, ma Cristian, che per la nostra scuola è stato ed è un modello di bravura, educazione e correttezza, sa che nel “Mattei” troverà sempre una famiglia pronta ad accoglierlo e sostenerlo.

Nessuno potrà mai sostituire papà Elio e mamma Mariangela, ma noi ci saremo sempre.

Cristian sa che lui è un combattente e papà Elio, che è stato un artista completo, arrivando ad essere persino un abile tatuatore, gli ha inciso proprio questa parola sul braccio.

Combatti ora più che mai, caro Cristian, non ti arrendere. La vita ha messo a dura prova te e tuo fratello Nicola, ma abbiate la certezza che l’amore che vi circonda è più forte della morte.

Per sempre!"

L’intera famiglia del “Mattei”

 

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi