Al via la 17ª Rassegna Musicale Bernardino Lupacchino dal Vasto - Si inizia venerdì 10 novembre con il coro "Il Polifonico" di Ruda
 
Vasto   Musica 08/11

Al via la 17ª Rassegna Musicale Bernardino Lupacchino dal Vasto

Si inizia venerdì 10 novembre con il coro "Il Polifonico" di Ruda

Torna l'appuntamento con la Rassegna Musicale Bernardino Lupacchino dal Vasto, organizzata dal Coro Polifonico Histonium con la direzione artistica di Luigi Di Tullio, che giunge quest'anno alla XVII Edizione.

La Rassegna si articolerà in tre appuntamenti, queste sono le date dei concerti:
Venerdì 10 novembre - ore 19,00 Concattedrale di San Giuseppe
“Il Polifonico” - Ruda (UD)
pianoforte Ferdinando Mussutto
violoncello Riccardo Pes
percussioni Gabriele Rampogna
Direttore Fabiana Noro
Il programma spazierà da Cesnokov, Corteccia, Schubert, Richard Strauss, a Sollima, Whitacre, Anzovino, Williams, Vangelis e Bonato.

Sabato 18 Novembre - ore 19,00 Concattedrale di San Giuseppe  
Ass.ne Corale “Michele Cantatore” - Ruvo di Puglia (BA)
pianoforte Giuseppe Barile
Direttore Angelo Anselmi
La corale presenterà brani di Michele Cantatore, Bruckner, Busto, Croce, Caccini, Frisina, Charpentier, Morricone, Rossini, Traetta. 

La rassegna si chiude con il Coro Giovanile di Abruzzo e Molise diretto da Serena Marino, coro -guida nel laboratorio vocale dal titolo:
Canto sospeso: vocalità e intonazione come prassi esecutiva nella musica corale contemporanea
Chiesa Madonna del Carmine - Vasto
Sabato 25 novembre dalle ore 15.30 alle 18.30
Domenica 26 novembre dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00.

Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti i cori, musicisti, cantori e direttori che vogliano condividere un momento di formazione con il Coro Giovanile di Abruzzo e Molise e il Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”.

Domenica 26 novembre - ore 19.00 Concattedrale S. Giuseppe 
Coro Giovanile di Abruzzo e Molise
Direttore Serena Marino 
al termine saranno eseguiti i brani oggetto di studio dai parte dei partecipanti al laboratorio.

Ogni concerto si aprirà con l’esecuzione di alcuni brani eseguiti del Coro Polifonico Histonium.

Ingresso libero

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi