La Vasto Basket batte L’Aquila e sale in testa alla classifica - I biancorossi primi con Chieti e Teramo. Mercoledì di nuovo in campo
 
Vasto   Sport 29/10

La Vasto Basket batte L’Aquila e sale in testa alla classifica

I biancorossi primi con Chieti e Teramo. Mercoledì di nuovo in campo

Pae a canestroEra una sensazione che in casa BCC Ge.Vi. Vasto Basket non si provava da un po’. Con la vittoria conquistata questa sera, la quarta consecutiva, contro il Nuovo Basket Aquilano, i biancorossi salgono a quota 8 e conquistano la vetta del campionato di serie C silver in coabitazione con Magic Basket Chieti e Teramo a spicchi. Al PalaBCC Ierbs e compagni sono autori di una prova di carattere, sempre avanti e bravi nel saper resistere al tentativo di rimonta ospite.

La squadra di casa parte bene nel primo quarto e sembra poter avere il piglio giusto per scappare avanti dopo aver chiuso avanti 21-13 il primo quarto. Ma nel secondo parziale gli ospiti si rifanno sotto prima con un break da 7-0 (21-20) spezzato dalla tripla di Dipierro, e poi in altre due occasioni quando sono Peluso (27-22) e Marino, che infila la tripla che vale il 30-26 con cui si va al riposo lungo.

Si torna in campo e, dopo qualche errore di troppo da una parte e dall’altra, ecco che Oluic, solito mattatore di giornata e top scorer con 22 punti, mette dentro il canestro del +5 (37-32). Ma gli aquilani hanno sempre la forza di rispondere colpo su colpo e contenere il distacco. Con una grande prova difensiva gli uomini di coach Gesmundo riescono a contenere gli assalti degli aquilani guidati dai positivi Antonini e Di Carmine, fratelli di due giocatori che hanno vestito la canotta biancorossa, Filippo Antonini e Gianluca Di Carmine.

Il 51-42 con cui si chiude il terzo quarto sembra essere un buon viatico per una vittoria senza affanni ma il Nuovo Basket Aquilano ha la forza per un’ultimo tentativo di rientro fino al -4. Poi c’è il break vastese, dal 53-49 al 63-49, che fa infrangere i sogni di gloria degli ospiti e consente al pubblico biancorosso di festeggiare quando suona la sirena finale e il tabellone segna 69-58. Un risultato meritato e che ha evidenziato i progressi nel gioco e nella sintonia in campo con Oluic e Peric che si sono ben inseriti nel gruppo 'storico' formato da Ierbs, Pace, Dipierro e Di Tizio e i più giovani che sono sempre pronti a rispondere presente come accaduto stasera con Marino, Peluso e Flocco.

Ora ci sarà ben poco tempo per godersi la vetta della classifica perché mercoledì si torna già in campo e il calendario riserva uno scontro al vertice. La Vasto Basket sarà di scena in casa del Magic Basket Chieti per una sfida che vale punti pesanti.

Vasto Basket – Nuovo Basket Aquilano 69-58
Vasto Basket: Pace 8, Stefano ne, Flocco 0, Dipierro 8, Marino 6, Di Tizio 9, Di Rosso ne, Ierbs 0, Oluic 22, Peluso 3, De Guglielmo ne, Peric 13. Coach: Gesmundo
L’Aquila: D’Ippolito 2, Nardecchia ne,Santucci 1, Fatigati 1, Jallow 7, Antonini 15, Di Biase 2, Di Girolamo ne, DI Carmine 19, Andersson 8, Ciuffini 2, De Filippi 0. Coac: Stama

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi