Arti marziali, a Casalbordino la convention nazionale KTI - Stilato il calendario del campionato italiano
 
Casalbordino   Sport 23/10

Arti marziali, a Casalbordino la convention nazionale KTI

Stilato il calendario del campionato italiano

Il mondo delle arti marziali si è ritrovatao domenica 22 ottobre presso l’Hotel L’Aragosta di Casalbordino in occasione della oramai consueta Convention Nazionale della KTI Kombat Team International. Presenti i maestri e rappresentanti delle più diverse discipline marziali quali il Kung Fu, Sanda, Kickboxing, Muay Thai, Grappling e MMA, i quali hanno giudicato senz’altro positivo il lavoro svolto dal direttivo della KTI durante lo scorso anno agonistico. 

Il maestro Rocco Sergio Tullio, ideatore della KTI, ha commentato a fine giornata: "Il nostro è stato un progetto molto ambizioso che abbiamo voluto affrontare creando un Campionato Italiano con gare al cui interno siano presenti tutte le specialità, nell’ottica di dare spazio a ogni atleta che abbia voglia di mettersi in gioco e partecipare, non precludendo appunto la presenza ad alcuna disciplina marziale. I risultati hanno dato ragione a chi fin dall’inizio ha creduto nello spirito KTI e agli obiettivi prefissi e tutti ampiamente raggiunti".

All'invito del maestro Tullio hanno risposto i rappresentanti delle maggiori federazioni del settore che sono pronte a collaborare con la KTI, oggi presente con i suoi coordinatori in tutte le regioni del Sud Italia. Tra le novità in arrivo ci sono la collaborazione con altre sigle per eventi in partnership nelle regioni del nord oltre alla possibilità di partecipare con i propri atleti professionisti per eventi all’estero.

Nel corso dei lavori della convention è stato stilato il prossimo calendario del Campionato Italiano KTI che comprenderà tappe a Roma, Foggia, Taranto, Napoli, Vasto, San Severo, Cupello e Francavilla al Mare. Inoltre, numerosi galà tra i quali sfida Italia – Svizzera che si terrà a Foggia e l’International Best Fighter che siterrà a Casalbordino nel mese di luglio. Intanto un’altra novità sarà quella di un evento serale chiamato Victorem dove i migliori fighters si affronterrano combattendo nella loro disciplina ed un Sanda Wang (Re del Sanda), cioè una sfida nella sola disciplina Sanda, come anticamente avveniva in Cina.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi