Esordio in casa per la Mado Gas San Gabriele: "Confidiamo nel calore del pubblico" - Serie C - Le vastesi in campo domenica 22 ottobre alle 18 contro l’Arabona
 
Vasto   Sport 21/10

Esordio in casa per la Mado Gas San Gabriele: "Confidiamo nel calore del pubblico"

Serie C - Le vastesi in campo domenica 22 ottobre alle 18 contro l’Arabona

È arrivato per la Mado Gas San Gabriele il momento dell'esordio casalingo stagionale nel campionato di serie C. Le vastesi allenate da Peppe Del Fra scenderanno in campo domenica 22 ottobre alle 18 nel palazzetto del Centro Sportivo San Gabriele contro la temibile Arabona Manoppello. Non sarà una sfida semplice ma in casa San Gabriele, dopo una settimana di intensi allenamenti, c'è tutta la voglia di proseguire nel cammino di crescita. 

In settimana avevamo incontrato coach Del Fra e le giocatrici Giada Russo e Giorgia Di Croce che ci avevamo parlato del buon clima che si respira in casa San Gabriele, nonostante l'infortunio di Noemi Scotti crei qualche grattacapo. Ma c'è la consapevolezza che, con il duro lavoro, le soddisfazioni arriveranno [GUARDA IL VIDEO].

"Affrontiamo una squadra che non nasconde le proprie ambizioni di vincere questo campionato - dichiara coach Del Fra - avendo effettuato, durante l'estate, acquisti mirati e di categoria superiore. Per quanto riguarda la nostra squadra, sicuramente si farà sentire l'assenza della palleggiatrice titolare Noemi Scotti ma venderemo cara la pelle con l'atteggiamento combattivo che ci contraddistingue e mettendo in condizione la giovane Di Tullio di sostituire degnamente la Scotti".

Il tecnico vastese ribadisce come "il campionato di serie C resta per noi una competizione allenante per le nostre giovani atlete, per prepararle degnamente al nostro obiettivo primario, il campionato under 18", con la voglia di riscattare la delusione dello scorso anno e conquistare l'accesso alle finali nazionali. "Speriamo che il pubblico raccolga il nostro invito - conclude Del Fra - e il calore dello stesso possa aiutarci a conquistare la posta in palio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi