#IoLeggoPerché: calendario ricco di eventi dell’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo - Collaborazione con il "Mattioli" e le librerie cittadine
 
San Salvo   Eventi 20/10

#IoLeggoPerché: calendario ricco di eventi dell’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo

Collaborazione con il "Mattioli" e le librerie cittadine

Uno dei compiti della scuola è farsi promotrice di cultura per la sua comunità e creare occasioni di aggregazione che contribuiscano ad arricchirla e a farla crescere. Seguendo questa nobilissima direzione l’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo anche quest’anno aderisce e partecipa attivamente al progetto #IoLeggoPerché, la celebre iniziativa nazionale che ha come obiettivo la raccolta di libri che andranno ad arricchire le biblioteche scolastiche di San Salvo. 

Per contribuire alla raccolta, tutti i cittadini sono invitati a recarsi nelle librerie di San Salvo che aderiscono all’iniziativa, e cioè Herzog (via Grasceta 31), Carta e Penna (via Montegrappa 85) e Dietro l’angolo (presso il Centro Commerciale Insieme), tra il 21 e il 29 ottobre, per scegliere un libro, acquistarlo e donarlo alla biblioteca della scuola. Le casi editrici doneranno, inoltre, un numero di libri pari a quelli raccolti dai singoli cittadini.  

Per favorire la scoperta della lettura durante tutta la settimana l’I.C. 1 ha allestito un ricchissimo calendario di eventi, incontri, laboratori, concerti e dibattiti curati dai vari ordini di scuola.
Presso la Scuola dell’Infanzia di via Firenze lunedì 23 ottobre si assisterà alla lettura animata del libro Il topolino Federico e si realizzerà un libricino-origami, con materiale di riciclo. Martedì 24 le insegnanti racconteranno e metteranno in scena, con costumi e canzoni, la favola di Cappuccetto Rosso; il giorno seguente le bambine e i bambini scateneranno il loro talento creativo con la realizzazione di un murale-libreria all’interno del progetto Coloriamo la Biblioteca. Giovedì 26 e venerdì 27 ci sarà il laboratorio di lettura a cielo aperto Favole per colazione in collaborazione con l’Azienda Agricola Ortobello. Infine il giovedì 26 alle ore 16:15 si terrà l’incontro di sensibilizzazione alla lettura, a scuola e in famiglia, e di riflessione sulle trasformazioni dell’editoria rivolta all’infanzia a cura della dott.ssa Antonella Ranieri, esperta di progetti di promozione della lettura e di costruzione del libro.  

Le classi 3ªA e 3ªB della Scuola Primaria di via De Vito parteciperanno giovedì 26 ottobre alle 10:30 all’evento A merenda con Distrabella, incontro di lettura animata e laboratori multisensoriali con l’autrice Claudia Gattella presso la libreria Herzog.

Infine la Scuola Secondaria di Primo Grado organizzerà l’evento Reading Games a San Salvo presso la libreria Herzog lunedì 23 Ottobre a partire dalle 16:30: i partecipanti testeranno le loro abilità di lettori e di costruttori di storie e giocheranno al quiz letterario LibriZ. 

Nella mattina di mercoledì 25 ancora presso Herzog, ci saranno le Letture in Do Re Mi, nel corso delle quali gli alunni leggeranno la vita di sei personaggi che hanno contribuito alla crescita culturale, umana e sociale, lottando per l’uguaglianza tra gli uomini; le letture saranno accompagnate da intermezzi musicali eseguiti dai ragazzi della classe di pianoforte del corso D. 

Sabato 28 dalle 09:15 alle 11:30 al centro culturale "Aldo Moro", i ragazzi della Prima G e Prima I incontreranno il giovanissimo scrittore Michele Di Virgilio che presenterà il assuo ultimo romanzo Il Semidio perduto. Nella stessa giornata in piazza San Vitale dalle 11:00 alle 13:00, gli alunni delle classi 3ª A e 3ª C parteciperanno al grande evento-concerto conclusivo in collaborazione con l’Istituto Superiore “Mattioli” di San Salvo, con letture espressive di testi tratti dal libro “L’uomo equilibrista” del cantautore Federico Siriannis.

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi