Inizia la stagione del Vasto United: play off obiettivo minimo - La società biancorossa si è rinforzata per un campionato di vertice
 
Vasto   Sport 15/10

Inizia la stagione del Vasto United: play off obiettivo minimo

La società biancorossa si è rinforzata per un campionato di vertice

Non solo migliorare la posizione in classifica della passata stagione, ma puntare, soprattutto, ai piani alti: play off obiettivo minimo. È il Vasto United che dopo il 13° posto del 2016/2017 ha attuato una sorta di rifondazione con ben 13 nuovi ingressi che si sono uniti ai pochi confermati della rosa del campionato passato.

La formazione biancorossa militante nel girone vastese di Terza categoria iniziato ieri – 2 a 2 nell'anticipo tra Montalfano e New Robur – per puntare in alto riparte da acquisti di livello a partire da quattro arrivi dalla vincitrice dello scorso campionato, il Lentella: Aurelio Checchia, Marco Coletti, Giovanni Di Francesco e, soprattutto, il bomber Basso Colonna. Mister Nicola Carosella potrà contare inoltre su giocatori abituati a calcare i campi di categoria superiore come Mirko Piccinini, Basso Di Campli, Alessio Valentini, Michele Di Foglio, Gianmarco Bozzelli, Fjorald Mustafaj (dall'Atletico Cupello, entrato anche in dirigenza) e Michele Massari solo per citarne alcuni. In porta, invece, ci sarà tutta la sicurezza del capitano Fabio Regia Corte.

Una stagione, quella dell'esordio, definita "travagliata" dai dirigenti Marco Di Tullio (presidente), Carmine D'Ambrosio, Primiano Augelli e Giuseppe Valentini: due cambi d'allenatore in corso e l'abbandono di alcuni componenti hanno influenzato il primo campionato biancorosso. 
"Ora però – dice il presidente Di Tullio a zonalocale.it – si è formato un gruppo molto unito che sta partecipando con costanza agli allenamenti. Voliamo basso, ma puntiamo almeno ai play off. L'importante è continuare a lavorare e restare concentrati".

Guardando l'organico di Terza categoria, un'altra delle formazioni più accreditate per un campionato di vertice è il Casalanguida [LEGGI], avranno un ruolo da sicure protagoniste anche Torrebruna (ai play off l'anno scorso), New Robur, Pollutri. Gli ultimi anni, però, insegnano che la sorpresa può essere dietro l'angolo, ogni squadra ha cercato di rinforzarsi al meglio in vista della stagione.

Il Vasto United disputerà tutte le gare interne alle 18 al campo di San Paolo. L'esordio di oggi ci sarà alla stessa ora a Cupello contro il Real di mister Suriano. Sarà già un primo importante test per verificare la condizione dei biancorossi.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi