Consiglio, sì a illuminazione a San Lorenzo e parcheggio a Punta Aderci - Verrà riparato il tetto di Palazzo d’Avalos. Maggioranza: "Basta ostruzionismi"
 
Vasto   Politica 10/10

Consiglio, sì a illuminazione a San Lorenzo e parcheggio a Punta Aderci

Verrà riparato il tetto di Palazzo d’Avalos. Maggioranza: "Basta ostruzionismi"

Vasto, 4 consiglieri comunali del PdLa maggioranza di centrosinistra ratifica la variazione di bilancio decisa dall'amministrazione comunale e accusa di ostruzionismo l'opposizione. Con il voto favorevole dei 14 consiglieri di maggioranza presenti e quello di Alessandra Cappa (Unione per Vasto), il Consiglio comunale di Vasto ha approvato la delibera con cui si stanziano 229mila 500 euro per realizzare, in località San Lorenzo, l’installazione di pali di pubblica illuminazione sulla strada provinciale 157, la ristrutturazione del tetto di Palazzo d’Avalos e la realizzazione di un parcheggio a servizio della Riserva naturale di Punta Aderci. 

“Si tratta – commenta il sindaco di Vasto, Francesco Menna - di interventi attesi da tempo che rivestono importanza strategica non solo per le zone interessate, ma per l’intera comunità. Spiace rilevare che alcuni consiglieri preferiscono anteporre ad opere di interesse primario per i cittadini la stucchevole diatriba politica che nulla ha a che vedere con il bene della collettività”.

Sulla stella lunghezza d'onda anche il comunicato congiunto diramato dai consiglieri di maggioranza: “Anche oggi, in linea ad una prassi ormai purtroppo consolidata, abbiamo assistito all’ostruzionismo scomposto ed urlato di alcuni consiglieri comunali che, palesemente,
perseguono l’unico obiettivo di impedire i lavori del Consiglio, mettendo in atto azioni provocatorie e producendo artificiosi cavilli regolamentari.

Nella loro ricerca spasmodica di visibilità, non importa se oggetto della discussione sono provvedimenti importanti per la comunità come, ad esempio, la ratifica di una variazione di bilancio che permetterà il finanziamento di importanti opere pubbliche. Hanno trovato, come sempre, una maggioranza coesa e compatta nel respingere ogni tentativo teso ad impedire la discussione democratica degli argomenti oggetto dei lavori e, quindi, minare l’autorevolezza del Consiglio. Ringraziamo quei consiglieri di minoranza che non si sono lasciati coinvolgere in questo risibile tentativo di impantanare il sereno svolgimento dei lavori”.

Vertenza Honeywell - Approvato all'unanimità il documento con cui, dopo la Giunta, anche il Consiglio esprime vicinanza ai lavoratori, tra cui anche molti vastesi, dello stabilimento di Piazzano di Atessa della Honeywell Italia e dell'indotto, che rischiano di perdere il posto perché la proprietà ha deciso di spostare la produzione all'estero. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi