"#quarantanovescatti": emozioni di vita nella personale di Costanzo D’Angelo - Venerdì 13 ottobre apre i battenti la mostra fotografica in corso Italia numero 19
 
Vasto   Cultura 10/10

"#quarantanovescatti": emozioni di vita nella personale di Costanzo D’Angelo

Venerdì 13 ottobre apre i battenti la mostra fotografica in corso Italia numero 19

(foto di Costanzo D'Angelo)Costanzo D’Angelo regala una mostra personale a Vasto, in Corso Italia, 19. Una mostra che parla dell’uomo fotografo, dell’artista,  attraverso le emozioni che lo hanno guidato in quarantanove anni di vita, quelle emozioni con cui ha catturato gli attimi irripetibili e fermato con le immagini la visione del mondo dal suo punto di vista.

In una società che divora immagini, con molti appassionati di fotografia e di social che ne fanno manifesto, in molti si chiedono se la figura del fotografo professionista ha ancora motivo di esistere, Costanzo D’Angelo con questa mostra, dice il suo pensiero: non è sufficiente avere un dispositivo che genera immagini per definirsi fotografi, il vero professionista è colui che scrive con la luce e che antepone al suo ego esibizionista la voglia di mostrare l’invisibile, di poter far entrare tutti in uno sguardo. Il suo.

Costanzo lo fa con una delicatezza che rispecchia il rispetto che sa porre ed anteporre per tutto quello che viene immortalato, quasi con la paura di andare a rompere gli incantesimi di quell’istante.

#quarantanovescatti è il titolo che ci anticipa quante saranno le fotografie presenti alla mostra. Un numero inconsueto, come anche l’ora di apertura che sarà alle 21.26 di Venerdì 13 ottobre. Data, ora  e giorno del compleanno di Costanzo D’Angelo.

E allora ci vuole un regalo? Costanzo ci dice che saranno gli sguardi dei visitatori il suo unico regalo e particolarmente quelli dei suoi figli e della sua famiglia ai quali è dedicata la mostra.

Claudia Gattella

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi