Tra recinti, passerelle rotte e stradine disastrate: alcune delle spiagge più belle sono off-limits - Il caso: accessi al mare, dopo 7 anni ricomincia la guerra
 
Vasto   Ambiente 05/10

Tra recinti, passerelle rotte e stradine disastrate: alcune delle spiagge più belle sono off-limits

Il caso: accessi al mare, dopo 7 anni ricomincia la guerra

Non solo la spiaggia di Vasto Marina e la Riserva naturale di Punta Aderci. Tra le estremità sud e nord della riviera di Vasto si rincorrono, per 16 chilometri, scogliere e baie, punte e insenature. Un paesaggio unico nell'Adriatico. Ma, in buona parte, sconosciuto ai turisti e inaccessibile ai vastesi.

Tra recinti, passerelle sconnesse, ponticelli rotti e stradine disastrate: alcune delle spiagge più belle sono off-limits [GUARDA IL VIDEO]. E intanto, dopo sette anni, scoppia una nuova guerra contro le recinzioni sul litorale [GUARDA L'INTERVISTA].

Guarda il video

Commenti


Video - "Rimuovere recinzioni perché il mare sia di tutti"

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Video - Vasto: 16 Km di costa, ma molti accessi off-limits

Servizio di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 

Chiudi
Chiudi