San Salvo aderisce a "100 città contro il dolore" - L’appuntamento sabato prossimo
 
San Salvo   Eventi 05/10

San Salvo aderisce a "100 città contro il dolore"

L’appuntamento sabato prossimo

Sabato 7 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, Fondazione ISAL scende in piazza con Cento Città contro il Dolore, la manifestazione giunta alla sua IX Edizione che coinvolge medici, volontari e cittadini per promuovere l’informazione, la ricerca e l’attenzione sul Dolore Cronico in più di centocinquanta città e strutture sanitarie italiane ed estere.

L’edizione 2017 è stata insignita, per il secondo anno consecutivo, della Medaglia del Presidente della Repubblica, quale premio di rappresentanza.
Con i patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Ministero della Salute, Ministero Affari Esteri, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,  AGENAS, ANCI, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Federsanità, FIMMG, e con il patrocinio delle società scientifiche internazionali PAE (Pain Alliance Europe), MEP Interest Group on Brain, Mind and Pain e EFIC (European Federation of IASP Chapters), Cento città contro il dolore si riconferma un evento di grande rilevanza scientifica, sociale e umanitaria. L’iniziativa ha raggiunto l’anno scorso più di 4 milioni di persone.

La nona giornata dedicata alla sensibilizzazione, all’informazione sul Dolore Cronico e alle reali possibilità di curarlo efficacemente si svolgerà in 140 città, 170 postazioni, 200 medici e 3000 volontari. Sono queste le forze che Fondazione ISAL schiera in campo contro il Dolore Cronico dedicando la manifestazione a tutti coloro che ne sono affetti e promuovendo l’accesso all’informazione e alla conoscenza degli strumenti esistenti per sconfiggerlo.

La città di San Salvo partecipa alla Giornata grazie agli Amici dell’ISAL. L’appuntamento con medici e volontari della Fondazione ISAL, Acli e Protezione Civile Valtrigno di San Salvo è in Piazza Giovanni XXIII, SABATO 7 OTTOBRE dalle ore 9.30 alle ore 13.00 con la presenza del team delle cure paliative dell’Asl 02 Abruzzo con l’infermiera Maria Di Ciano in servizio presso l’ospedale San Pio da Pietrelcina a Vasto.

Fondazione ISAL

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi