"Concorso per le assunzioni alla Sasi, la magistratura faccia luce" - Alinovi (Codici): "Dubbi sui requisiti previsti dall’avviso di selezione"
 
Vasto   Politica 03/10

"Concorso per le assunzioni alla Sasi, la magistratura faccia luce"

Alinovi (Codici): "Dubbi sui requisiti previsti dall’avviso di selezione"

Riccardo Alinovi (Codici)"Crediamo sia il caso che la magistratura apra un'inchiesta anche su questo concorso". Lo chiede Riccardo Alinovi, consigliere nazionale dell'associazione Codici-centro per i diritti del cittadino, in merito all'avviso di selezione per l'assunzione di 67 persone pubblicato dalla Sasi spa, la società che gestisce il servizio idrico integrato (acqua potabile e fogne) in 92 dei 104 comuni della provincia di Chieti.

"Un avviso si selezione - commenta Alinovi - che suscita forti dubbi, perché annovera alcuni requisiti di cui possono essere in possesso solo persone che hanno già lavorato per la stessa azienda. Requisiti che, di fatto, possono risultare discriminatori, perché non consentono a tutti di partecipare a un concorso per assumere personale in una società a totale partecipazione pubblica. Per questo, riteniamo che in questa vicenda ci sia poca trasparenza e invitiamo la magistratura a indagare per capire se questa selezione rischi di essere influenzata dalla politica. Riteniamo, visti gli scarsi risultati della sua gestione, che Gianfranco Basterebbe non sia la persona giusta per svolgere il ruolo di presidente della Sasi". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi