La Vastese torna al successo: battuta 2-1 la Jesina - Per i biancorossi le reti di Stivaletta e Leonetti
 
Vasto   Sport 01/10

La Vastese torna al successo: battuta 2-1 la Jesina

Per i biancorossi le reti di Stivaletta e Leonetti

Il gol di StivalettaLa Vastese torna alla vittoria dopo due turni senza sorrisi battendo una Jesina arrivata all’Aragona per allungare la sua striscia positiva. A decidere la sfida sono i gol di Stivaletta e Leonetti, uno per tempo, con la squadra di Colavitto che ha saputo reggere di fronte alla pressione della Jesina che è riuscita ad andare in gol con Giorni ma non ha avuto la forza per arrivare al pareggio.

La partita. I primi minuti scivolano via senza troppi sussulti tranne per un pasticcio della retroguardia Vastese con Amelio che regala palla a Trudo senza che però la Jesina riesca poi a concretizzare. Al 15’ serpentina di Fiore sulla destra, il capitano biancorosso tira ma trova la deviazione di un difensore che fa arrivare la palla sui piedi di Leonetti, impreciso nella sua conclusione in porta. I padroni di casa provano a spingere, al 22’ Pizzutelli salta un avversario sulla fascia e lascia partire un cross su cui Leonetti viene anticipato da un difensore avversario. E’ ancora il numero 11 biancorosso il protagonista del match. Alla mezz’ora assist di Fiore e acrobazia in area di Leonetti con la palla che va a lato di un soffio. La squadra di Colavitto spinge e al 32’, va di nuovo vicinissima al gol. Il tiro è ancora di un pimpante Leonetti, il portiere ospite non trattiene e arriva come un falco De Feo che non trova però l’impatto con il pallone. Si fa vedere in avanti anche la Jesina con un calcio di punizione di Margarita parato da Camerlengo in tuffo. Allo scadere passa la Vastese. Fiore batte un calcio di punizione dalla trequarti e indirizza la palla verso Stivaletta, il centrocampista vastese addomestica di petto la palla e calcia di precisione in porta per il vantaggio biancorosso che fa esplodere la curva d’Avalos.

Si torna in campo dopo l’intervallo e la Vastese prova subito a pungere in avanti con Leonetti che, sulla linea di fondo, manda a vuoto un avversario ma poi calcia tra le braccia di Tavoni. Attorno al 10’ è bravo Camerlengo a tuffarsi in area per intercettare il cross basso che arrivava dalla destra ed evitare che gli attaccanti ospiti potessero calciare a rete. Al 22’ la Vastese raddoppia con una bella ripartenza che si sviluppa con Cristaldi che galoppa sul centrodestra e serve un pallone a Leonetti che, tutto solo, appoggia in rete. Ma quattro minuti dopo arriva il gol degli ospiti. Su un calcio di punizione dalla fascia destra Giorgi salta più in alto di tutti e di testa impatta il pallone che va a spegnersi alle spalle di Camerlengo sul palo più lontano. La squadra di Gianangeli inzia a crederci e, qualche minuto dopo, c’è un pallone pericoloso che attraversa tutta l’area vastese senza che però nessuno riesce a calciare in porta. Al 36’ occasionissima per i biancorossi ancora con Leonetti a tu per tu con il portiere ospite che riesce a deviare in corner la sua conclusione. La Vastese continua a provarci in avanti, per chiudere definitivamente il match e, al termine dei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara, può finalmente gioire per il ritorno alla vittoria.

Vastese – Jesina 2-1
(47’ Stivaletta [V], 22’ st Leonetti [V], 26’st Giorni [J])

Vastese: Camerlego, Iodice (26’st Iarocci), De Chiara, De Feo, Amelio, Bagaglini, Stivaletta, Pizzutelli, Cristaldi (40’st Bittaye), Fiore (31’st Viscardi), Leonetti. Panchina: Coppola, Di Pietro, Lucciarini, Napolitano, Colitto, Alberico. Allenatore: Colavitto
Jesina: Tavoni, Silvestri, Anconetani (34’st  Carnevali), Carotti (25’st D’Alessio), Giorni, Gremizzi, Cameruccio (14’st Giovannini), Magnanelli (19’st Pierandrei), Trudo, Margarita (23’ st Sassaroli), Parasecoli. Panchina: Bolletta, Serantini, Generali, Calcina. Allenatore: Gianangeli
Arbitro: Capriuolo di Bari (Cleopazzo e Matera di Lecce)
Ammoniti: Bagaglini, Margarita, Cameruccio, Camerlengo, De Feo 

La 5a giornata
Avezzano - Nerostellati 0-0
Castelfidardo - San Nicolò 1-0
Campobasso - Francavilla 2-0
L'Aquila - Olympia Agnonese 2-1
Matelica - Monticelli 2-1
Pineto - Vis Pesaro 2-1
Recanatese - Fabriano Cerreto 2-1
San Marino - Sangiustese 3-0
Vastese - Jesina 2-1

Classifica: 13 Campobasso; 12 Vis Pesaro, Matelica; 10 Sangiustese, Castelfidardo; 9 L'Aquila; 8 Jesina; 7 San Marino, Vastese; 6 San Nicolò, Fabriano Cerreto, Pineto, Francavilla; 5 Recanatese; 4 Olympia Agnonese; 3 Avezzano; 2 Monticelli; 1 Nerostellati 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi