Spartan Race, il team vastese Change è 2° in Italia - A Misano brillante prestazione della squadra guidata da Andrea Zaami
 
Vasto   Sport 26/09

Spartan Race, il team vastese Change è 2° in Italia

A Misano brillante prestazione della squadra guidata da Andrea Zaami

Il team Change a MisanoIl team Change si conferma sui gradini più alti dello Spartan Race, disciplina in continua ascesa in tutto il mondo e con sempre più praticanti anche in Italia. La squadra, guidata dal suo fondatore e coach Andrea Zaami, ha avuto un mese di settembre molto impegnativo.

"Il 9 settembre siamo stati in Austria, ad Oberndorf, per quella che è stata definita la beast più dura d’Europa - spiega Zaami -. Il 16 settembre ad Andorra, per il campionato europeo di Championship, e il 23 a Misano. Proprio Misano è stata la cieliegina sulla torta di questo intenso mese perchè il team Change, nella categoria competitive super, ha ottenuto uno straordinario secondo posto".

E così, dopo due quarti posti ottenuti in Francia e in Italia, arriva questo secondo posto "ottenuto con sacrificio e passione. Ma le soddisfazioni non sono finite - continua Zaami - perchè nelle classifiche individuali abbiamo ottenuto un 3° posto con Andrea Di Gregorio nella categoria 40-49. Non voglio fare l'elenco dei partecipanti alla gara di Misano perchè questa la definisco una vittoria di tutti, dal primo che ha creduto in Change sei anni fa a chi è stato solo di passaggio.

Ognuno ha contribuito ad alimentare questo gruppo con i sorrisi, le sofferenze, i sacrifici e con lo stimolarci l’uno con l’altro. Mi ha fatto piacere anche ricevere la telefonata dell’assessore allo sport Carlo Della Penna che si è voluto complimentare personalmente con tutto il team Change per aver portato il nome di Vasto in alto in questa disciplina in ascesa come lo Spartan Race. Adesso non ci resta che festeggiare e darci appuntamento allo Spartan di Taranto del 28 ottobre. Infine un ringraziamento al Nuovo Centro Benessere, dove svolgiamo gran parte della nostra preparazione e dove ci si può rivolgere, oltre che scrivere all'indirizzo andreazaami@hotmail.it, per entrare nel team". 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi