False impiegate comunali cercano di raggirare coppia di anziani - L’episodio ieri in pieno centro
 
Vasto   Cronaca 24/09

False impiegate comunali cercano di raggirare coppia di anziani

L’episodio ieri in pieno centro

Hanno detto di essere delle dipendenti comunali che controllano la raccolta differenziata, ma le loro intenzioni erano ben altre. Il fatto è accaduto ieri in pieno centro a Vasto, vittima del tentato raggiro una coppia di anziani.

È la nipote a raccontare a zonalocale.it quanto accaduto: "Le due donne sono arrivate verso le 16.30. Hanno iniziato a controllare i bidoncini e i sacchetti della differenziata, ma allo stesso tempo si guardavano intorno facendo domande sulla pensione, sull'oro che avevano in casa. Mentre giravano per casa, una di loro cercava di tenere fermo mio nonno bloccandolo. Mia nonna le ha mandate via e le due hanno risposto che mandavano i controlli della Finanza".

Secondo la descrizione della coppia che ha ricevuto la visita indesiderata, una delle due false impiegate era di statura bassa, corporatura normale con i capelli castani e gli occhiali; portava una camicia bianca, un foulard grigio e un pantalone scuro. L'altra, invece, era molto alta, di corporatura media con una giacca di jeans con i capelli castani.

Uscendo hanno fatto dei graffi sulla porta, visibili nella foto. "Abbiamo già denunciato il fatto alla Polizia – conclude la nipote della coppia – ma sarebbe meglio mettere in guardia la cittadinanza".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi