Canadair, Castaldi (M5S): "Basta spartizioni negli appalti" - Interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’Ambiente
CHIUDI [X]
 
Roma   Politica 16/09

Canadair, Castaldi (M5S):
"Basta spartizioni negli appalti"

Interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’Ambiente

Gianluca Castaldi (M5S)"I servizi pubblici fondamentali di elisoccorso e antincendio sono stati di fatto privatizzati, con enormi costi per i cittadini dovuti all'affitto da società private di elicotteri e Canadair. Come se non bastasse si sono verificate in diverse regioni gare di appalto sospette, per usare un eufemismo. Ecco perché abbiamo presentato un'interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell'Ambiente". Lo annuncia il senatore vastese del Movimento 5 Stelle, Gianluca Castaldi, primo firmatario del documento.

"In 9 Regioni si svolte gare nelle quali si presentava un solo concorrente, facente parte di una delle sole 7 società private che si sono spartite la torta complessiva. L'anomalia è stata evidenziata da un'istruttoria dell'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato, visti anche i ribassi quasi inedistenti. Va poi ricordato che l'affitto dei canadair costa ai cittadini 15.000 euro per ogni ora di servizio, mentre quello degli elicotteri 5.000 euro", continua il senatore.

"Lo Stato torni a dotarsi di mezzi propri, consentendo alla Protezione civile e al Corpo forestale di agire al meglio delle loro possibilità", conclude Castaldi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi