"La maggioranza mette in minoranza se stessa: si dimetta, basta con le operazioni di potere" - Cappa (UpV): ’’Affrontare problemi concreti per far uscire Vasto dal declino"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 14/09

"La maggioranza mette in minoranza se stessa:
si dimetta, basta con le operazioni di potere"

Cappa (UpV): ’’Affrontare problemi concreti per far uscire Vasto dal declino"

Alessandra Cappa (Unione per Vasto)"Una maggioranza messa in minoranza da se stessa su un argomento men che marginale di cui non importa ad onor del vero niente a nessuno dovrebbe chiedere scusa a chi l’ha votata e persino dimettersi, se non riesce in tempi brevi a trovare sintesi politica ed unità". Dopo lo showdown della seduta del 12 settembre, in cui la Giunta è andata sotto in Consiglio comunale, Alessandra Cappa (Unione per Vasto) chiede all'amministrazione comunale di centrosinistra di farsi da parte.

"Vasto non uscirà così maì dal vortice del declino che la stravolgendo. Invece di baloccarsi in queste stucchevoli operazioni di potere la maggioranza affronti e cerchi possibilmente di risolvere i problemi strutturali che rimangono irrisolti (Ospedale Tribunale, carenza idrica, Parco Costa Teatina, Variante Piano Regolatore, Piano spiaggia, Trasporto pubblico) o altrimenti faccia le valige. Vasto ha necessità di una politica responsabile".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi