Forza il posto di blocco e provoca infortunio a un vigile, 19enne denunciato - Senza casco sul motorino, è stato fermato sull’Istoniense. Accusato di resistenza
 
Vasto   Cronaca 08/09

Forza il posto di blocco e provoca
infortunio a un vigile, 19enne denunciato

Senza casco sul motorino, è stato fermato sull’Istoniense. Accusato di resistenza

Vasto: polizia municipale sull'Istoniense (foto di repertorio)E' stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale D.R.D., il diciannovenne che ieri ha forzato un posto di blocco della polizia municipale di Vasto.

E' successo attorno alle 18,40 lungo la circonvallazione Istoniense. Vedendo passare un motorino in sella al quale viaggiava un ragazzo senza casco, i vigili hanno alzato la paletta e fermato il giovane per multarlo e sequestrare il motociclo.

Durante le verifiche, il giovane ha riacceso il motorino ed è ripartito. Nel tentativo di fermare la fuga, un agente, A.L., 30 anni, ha provato a bloccarlo, ma è stato trascinato dal motorino per alcuni metri e si è fatto male: i medici dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto gli hanno diagnosticato una spalla fratturata.

Nei confronti del diciannovenne, già identificato, è scattata la denuncia. E' accusato di resistenza a pubblico ufficiale, oltre che di alcune violazioni del codice della strada. 

"Quanto è successo a un nostro agente della polizia municipale è intollerabile", commenta il sindaco, Francesco Menna. "Una inaudita violenza che ha colpito chi compie quotidianamente il proprio servizio a favore della comunità. A nome di tutta la città voglio non solo esprimere la totale e sincera solidarietà al vigile e a tutto il corpo, ma voglio assicurare che saremo sempre al fianco di chi lavora per il rispetto delle norme e della legalità".

 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi