Fiume Treste in secca: vietata la pesca - Provvedimento fino al 25 settembre
 

Fiume Treste in secca:
vietata la pesca

Provvedimento fino al 25 settembre

Una delle pozzeFlusso idrico quasi del tutto assente e poche pozze d'acqua nelle quali sopravvive la fauna ittica. Per questo motivo il dirigente del dipartimento Politiche dello sviluppo rurale e della pesca della Regione Abruzzo, Antonio Di Paolo, ha firmato la determinazione con la quale si vieta qualsiasi attività di pesca sul fiume Treste.

Il divieto è stato disposto dopo la relazione dei volontari dell'Arci Pesca Fisa sul torrente che ha evidenziato l'assenza di acqua e comprende tutto il tratto da località "Ponte di Fraine" nel comune di Castiglione Messer Marino alla confluenza con il Trigno in territorio di Lentella per "al fine di salvaguardare la fauna ittica".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi