Esodo dei giocatori: lo Sporting San Salvo rinuncia al campionato - I biancazzurri erano impegnati in Prima categoria
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Sport 22/08

Esodo dei giocatori: lo Sporting
San Salvo rinuncia al campionato

I biancazzurri erano impegnati in Prima categoria

La formazione 2016-2017Dopo oltre 10 anni di attività, lo Sporting San Salvo non prenderà parte a un campionato della Lega Nazionale Dilettanti. Le avvisaglie sulle difficoltà della squadra si erano avute già nell'ultima parte di campionato, quando in diverse partite i biancazzurri si sono presentati con una panchina cortissima.
Ora c'è la certezza, la società presieduta da Nicolino Cilli disputerà solo il campionato Amatori (vinto due anni fa) e avvierà la scuola calcio; lo Sporting, tra l'altro, gestisci i due principali impianti calcistici della città (il "Davide Bucci" e il campo sintetico di via Stingi intitolato da poco a Tomeo). 

Non sarà presente, invece, nel campionato di Prima categoria, per la quale aveva già effettuato l'iscrizione. Pochissimi i giocatori rimasti durante il mercato estivo, tante invece le partenze eccellenti (il bomber Costantini e Piermattei al Vasto Marina, Rossi e Catalano all'All Games C5, il portiere Cilli alla Sansalvese solo per citarne alcuni).

Nell'ultima stagione lo Sporting è stata allenata da mister Marcello, posizionandosi a metà classifica e guadagnando una salvezza tranquilla. La storia calcistica di questa formazione partita dalla Terza ha avuto il proprio apice nella stagione 2015/2016 quando i sansalvesi terminarono al secondo posto nel girone B di Prima dietro alla Casolana schiaccia-sassi. Il sogno Promozione, poi, svanì nella gara play off disputata al "Bucci" persa 4 a 2 contro il Piazzano. I colori della città saranno così rappresentati dall'Us (Eccellenza), Sansalvese (Seconda) e All Games San Salvo (Serie C di calcio a 5), oltre alle varie formazioni giovanili.

Con la perdita di una delle protagoniste del Vastese degli ultimi anni, il girone B sarà formato da 15 squadre come nell'ultima stagione con due domeniche di riposo a squadra. Salgono, così, a tre le formazioni che rinunciano alla partecipazione ai vari campionati dopo diversi anni da protagonisti. Oltre allo Sporting, si registrano le defezioni di Real Porta Palazzo e Lentella (Seconda categoria) e quelle delle squadre che hanno deciso di unirsi: Mario Tano e Carunchio 2010 (unitesi nel Carunchio che parteciperà alla Seconda, LEGGI) e Real Carpineto Sinello e Guilmi (che hanno dato vita all'Unione Sportiva Carpineto-Guilmi che militerà in Terza, LEGGI).

L'ORGANICO DI PRIMA CATEGORIA: Lanciano Calcio, Atessa Mario Tano, Athletic Lanciano, Atletico Cupello, Fresa, I.C. Vasto Marina, Orsogna, Paglieta, Real Montazzoli, Roccaspinalveti, S. Vito, Scerni, Tollese, Trigno Celenza, Virtus Ortona

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi