Tiro a segno, cinque vastesi ai Campionati italiani giovanili - La competizione al TSN di Roma dal 7 al 10 settembre
 
Vasto   Sport 20/08

Tiro a segno, cinque vastesi
ai Campionati italiani giovanili

La competizione al TSN di Roma dal 7 al 10 settembre

Ancora un appuntamento di livello nazionale per i cinque ragazzi dell’Air Shooting Club Vasto tesserati con il Tiro a Segno Nazionale di Lanciano che, dal 7 al 10 settembre, saranno a Roma per partecipare ai Campionati italiani giovanili, categorie juniores, ragazzi e allievi. Dopo un anno di duro lavoro e sacrifici , ed  i buoni risultati ottenuti durante la stagione agonistica hanno permesso alla squadra di Pistola sportiva 10 metri, composta da Gabriele Napoletano, Aurora Celenza, Francesca Di Tullio e Matteo Gualtieri, di qualificarsi tra le prime 8 d'Italia, guadagnando così l'accesso alla massima competizione nazionale.

Qualificazioni personali per Matteo Gualtieri, che gareggerà nella Pistola 10 metri categoria ragazzi e per Chiara Di Tullio, che ha staccato il pass in ben due discipline, la Pistola sportiva 10 metri e la pistola 10 metri. "Abbiamo una bella squadra di giovani ai quali auguro di crescere sempre di più e portare, insieme agli altri ragazzi delle altre sezioni della regione, il Tiro a segno Abruzzese a livelli sempre più alti" commenta Giulio Di Tullio, tecnico e presidente del sodalizio vastese, formulando ai ragazzi, insieme alla sezione del TSN Lanciano, un grande in bocca al lupo ai tiratori per la competizione che andranno ad affrontare. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi