Roghi a Schiavi d’Abruzzo, squadre antincendio in azione - Con una ruspa si cerca di evitare che le fiamme raggiungano le case
 

Roghi a Schiavi d’Abruzzo,
squadre antincendio in azione

Con una ruspa si cerca di evitare che le fiamme raggiungano le case

Foto EcoaltomoliseVigilia di Ferragosto segnata dal fuoco a Schiavi d'Abruzzo dove, sin dal pomeriggio, si lotta contro le fiamme. Lungo la Trignina sono divampati numerosi incendi che hanno impegnato vigili del fuoco e protezione civile, come riferisce il sito Ecoaltomolise [LEGGI], per lo spegnimento.

La situazione più seria è quella che ha interessato il territorio di Schiavi d'Abruzzo poichè le fiamme hanno inziato a risalire dalla Trignina verso il paese, nelle zone di Valle Cupa e dei capannoni industriali. In un primo momento era stato richiesto l'intervento dei mezzi aerei per domare i roghi ma, l'arrivare della sera, ha impedito l'impiego di elicottero e canadair.

Il sindaco Luciano Piluso, presente sul posto, ha disposto l'impiego di una ruspa che dovrà realizzare dei solchi per tagliare il fronte del fuoco impedendo così alle fiamme di raggiungere le abitazioni di Taverna e Cupello.

Il traffico lungo la fondo valle Trigno sta subendo rallentamenti nel tratto abruzzese mentre è stato necessario chiudere il tratto tra Salcito e Bagnoli, in Molise.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi