Canadair in azione a Castiglione, 80 ettari in fumo - L’incendio è andato avanti per tutta la notte
 

Canadair in azione a Castiglione,
80 ettari in fumo

L’incendio è andato avanti per tutta la notte

Sono 80 gli ettari distrutti dalle fiamme nel corso dell'incendio partito ieri pomeriggio a Castiglione Messer Marino. Le fiamme hanno continuato la loro opera per tutta la notte: l'indisponibilità di un mezzo aereo ieri ha posticipato le operazioni di spegnimento nelle zone più ripide a stamattina.

Dalle prime luci del giorno un canadair sta effettuando lanci rifornendosi al lago di Bomba. Chiara l'origine dolosa del rogo appiccato sulla Provinciale tra Castiglione e Torrebruna. Le fiamme hanno ormai raggiunto le basi delle pale eoliche.
Sul posto è presente il collega dell'Eco dell'Alto Molise, Francesco Bottone (autore delle foto), che scrive che i carabinieri forestali presenti hanno avviato le indagini per risalire ai colpevoli.

In aggiornamento

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi