Rischio cedimento stradale:chiusa al traffico zona Santa Maria - L’ordinanza dopo un intervento per la rottura di una condotta sotterranea
 
Vasto   Cronaca 04/08

Rischio cedimento stradale:chiusa
al traffico zona Santa Maria

L’ordinanza dopo un intervento per la rottura di una condotta sotterranea

Il divieto in via Santa MariaDa oggi via Santa Maria, piazza Del Tomolo e via Delle Cisterne sono chiuse al traffico di ogni tipo di veicolo, a causa del rischio cedimento del manto stradale. L'ordinanza dirigenziale è seguita a un sopralluogo del Servizio programmazione, progettazione e realizzazione opere pubbliche del Comune.

A darne notizia, l'assessore Luigi Marcello, che spiega: "Dopo l'intervento della Sasi per la riparazione di una condotta sotterranea in mattoni in via Santa Maria, gli uffici comunali hanno effettuato un'ispezione che ha rivelato lo svuotamento del terreno sottostante al manto stradale. Siamo stati quindi costretti a chiudere la strada a ogni tipo di veicoli, per scongiurare rischi a cose e persone. Siamo già al lavoro per un progetto di lavori straordinari e per trovare una soluzione per i parcheggi dei residenti, ma naturalmente abbiamo dovuto dare proprità alla sicurezza, per scongiurare pericoli".

di Natalfrancesco Litterio (n.litterio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi