Terna potenzia le linee, "Far fronte a richieste crescenti" - Lavori in corso tra San Salvo e Cupello
 

Terna potenzia le linee,
"Far fronte a richieste crescenti"

Lavori in corso tra San Salvo e Cupello

"Far fronte alle crescenti richieste di energia connesse all’ampio sviluppo residenziale ed industriale dell’area geografica interessata dall’opera". Non stanno passando insosservati i lavori di rifacimento e potenziamento della linea elettrica Terna che corre parallela alla Statale "Trignina": nove sostegni monostelo tubolari (dall'altezza variabile tra i 20 e i 34 metri) che sostuiranno i tralicci esistenti.

Il progetto era stato presentato nel 2012 allo sportello Ambiente delle Regione Abruzzo ottenendo l'esclusione dalla procedura Via. I lavori in corso riguardano permetteranno di realizzare, come specificato nel progetto della società: "una nuova stazione elettrica di smistamento a 150 kV di San Salvo, nell’area sulla quale insiste l’attuale cabina primaria di San Salvo Sezionamento; i raccordi in entra-esce 150 kV della nuova stazione elettrica all’elettrodotto Gissi-Montecilfone; i raccordi tra la nuova stazione elettrica e l’elettrodotto San Salvo Sezionamento-Termoli Sinarca; i raccordi alla nuova stazione elettrica e ricostruzione per il necessario potenziamento dell’elettrodotto 150 kV San Salvo Zona Industriale-San Salvo Sezionamento.

Opere, quindi, che se da un lato avranno un certo impatto visivo, dall'altro tenderanno a efficientare la rete considerata "la crescente inadeguatezza che manifesta il sistema locale di distribuzione per il vettoriamento dell’energia elettrica, in particolare nel periodo estivo quando è massima la domanda delle utenze".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi