Ghali e i Baustelle infiammano il Siren Festival 2017 - Entra nel vivo l’evento musicale dell’estate vastese
 
 
 

Vasto   Musica 29/07

Ghali e i Baustelle infiammano
il Siren Festival 2017

Entra nel vivo l’evento musicale dell’estate vastese

I BaustelleDopo l'anteprima di giovedì sera nel cortile di palazo d'Avalos [LEGGI] entra nel vivo la quarta edizione del Siren Festival. Tutte le location scelte dagli organizzatori hanno preso vita regalando agli spettatori concerti di alto livello. Ad aprire la giornata sono stati i concerti nella Siren Beach, presso il Lido Sabbiadoro di Vasto Marina, spazio che, come spiegato anche da Pietro Fuccio di Dna Concerti, in questa edizione ha assunto una grande importanza ospitando gli appuntamenti pomeridiani e i party notturni. Qui si sono alternati Mèsa, Andrea Laszlo De Simone, Colobre e Maiole mentre dalla mezzanotte in poi è stata la volta di Neo (New Electronic Orde) dj e Alioscia aka BBDai.

Sempre molto interessani gli appuntamenti nei giardini d'Avalos, dove gli spettatori trovano posto sul prato sorseggiando i vini proposti nello stand enologico e ascoltano con attenzione musica e parole che si alternano sul parco. Grande successo per i concerti gratuiti davanti al Portale di San Pietro di Blanche, Francobollo, Colombre, Andrea Laszlo De Simone e Giorgio Poi. 

Sullo Jagermeister Music Stage sono invece saliti gli Allah-Las e i Cabaret Voltaire e poi Apparat dj e Ale Rapini dj. Tanto era l'interesse per le proposte musicali che ci sono state code per entrare in un cortile di palazzo d'Avalos che non riusciva a contenere tutti gli spettatori che volevano entrare.

Non hanno tradito le attese gli artisti chiamati a salire sul palco principale di piazza del Popolo. I suoni elettronici di Jenny Hval hanno riscaldato l'atmosfera. Poi, novità assoluta per il Siren Festival, un pubblico di giovanissimi ha accolto con grande entusiasmo Ghali, il rapper milanese di origini tunisine sulla cresta dell'onda. Ghali ha coinvolto il pubblico a suon di selfie e di pezzi di canzone da cantare assieme. Il clou della serata è stato con i Baustelle, saliti su un palco allestito in ogni dettaglio e mostratisi in forma strepitosa. Una band che continua ad essere protagonista della scena musicale italiana e che ha saputo catturare l'attenzione del pubblico del Siren Festival. 

Va così in archivio la seconda serata, che ha visto arrivare in città centinaia di appassionati di musica che, a giudicare dagli accenti e dalle lingue che si possono ascoltare muovendosi tra il pubblico, arrivano da tutta Italia e anche dal resto d'Europa. E oggi si continua con un'altra giornata ricca di concerti e di eventi per una quarta edizione di Siren Festival da ricordare.

Giardini d'Avalos
19.30 • Lucy Rose
Piazza del Popolo
20.15 • Noga Erez
21.45 • Ghostpoet
00.15 • Trentemøller
Jägermeister Music Stage / Cortile d'Avalos
21.00 • Carl Brave x Franco126
23.00 • Arab Strap
01.30 • Daniel Miller dj
03.00 • Mattia Diodati dj
Porta San Pietro
18.00 • The Minis
19.00 • Zooey
20.00 • Gomma
21.15 • Populous
22.25 • Gazzelle
Siren Beach
14.45 • Old Fashioned Lover Boy
15.30 • Pietro Berselli
16.15 • Gomma
17.00 • Persian Pelican
17.45 • Matteo Vallicelli dj
00.30 • Miz Kiara dj
02.00 • Demonology HiFi

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi