"Il laghetto della villa comunale è putrido e malsano" - La lettera
 
Vasto   Cronaca 29/07

"Il laghetto della villa comunale
è putrido e malsano"

La lettera

Vasto: il laghetto della villa comunalePulire il laghetto della villa comunale di Vasto, perché "i bimbi della nostra città non possono essere educati in un ambiente malsano". Lo scrive Antonio Parisi, presidente provinciale dell'associazione Accademia Kronos, in una lettera indirizzata al sindaco di Vasto, Francesco Menna, e protocollata in municipio.

"Il laghetto - si legge nella missiva - non è altro che un acquitrinio puzzolente e malsano, pieno di immondizia e acque putride. Vi è, inoltre, la presenza di numerose tartarughe e volatili in un habitat a rischio a causa delle acque putride. Una città turistica non può permettere tutto ciò. I bimbi della nostra città non possono essere educati in un ambiente malsano". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi