Incendio in casa, donna salvata con l’autoscala - Rogo in un appartamento di corso Mazzini, l’inquilina in ospedale: non è grave
 
Vasto   Cronaca 27/07

Incendio in casa, donna
salvata con l’autoscala

Rogo in un appartamento di corso Mazzini, l’inquilina in ospedale: non è grave

Vasto. L'autoscala davanti al palazzo in cui è scoppiato l'incendioVigili del fuoco con l'autoscala salvano una donna di 77 anni dall'incendio scoppiato nella sua casa di corso Mazzini. Oggi pomeriggio gli uomini del Distaccamento di via Madonna dell'Asilo sono intervenuti nella palazzina che si trova all'incrocio con via Giulio Cesare, uno dei più trafficati di Vasto.

A notare il fumo che usciva dall'appartamento e ad allertare i vigili del fuoco poco prima delle 16, un carabiniere fuori servizio, che passava nelle vicinanze. L'uomo ha allertato i vigili del fuoco e ha anche tentato di aiutare la donna che era all'interno dell'appartamento e che nel frattempo si era chiusa in camera da letto dove, mentre i pompieri spegnevano il rogo dopo aver issato l'autoscala per raggiungere la cucina, il carabiniere l'ha trovata in evidenti difficoltà respiratorie. Ad innescare l'incendio, una pentola dimenticata sul fornello.

La pensionata è stata trasportata da un'ambulanza della protezione civile Valtrigno di San Salvo al Pronto soccorso dell'ospedale San Pio da Pietrelcina, dove i medici hanno eseguito i necessari accertamenti.

I carabinieri della Compagnia di Vasto hanno regolato il traffico durante le operazioni di soccorso. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi