Di Tommaso: "Beach volley, cresce il movimento abruzzese" - L’intervista al tecnico del Beach Project e della selezione abruzzese
 
 
 

Vasto   Sport 26/07

Di Tommaso: "Beach volley, cresce
il movimento abruzzese"

L’intervista al tecnico del Beach Project e della selezione abruzzese

Del Fra e Di TommasoIl pretesto era quello di festeggiare la prima vittoria in una tappa del campionato italiano del suo allievo Antonio Del Fra, giovane beacher vastese che, sulla spiaggia di casa, ha trionfato in under 19 insieme al termolese Costantino Palli [LEGGI]. Quella che ne è venuta fuori, alla fine, è stata una lunga chiacchierata con Simone Di Tommaso, 35enne pescarese, palleggiatore della Emma Villas Siena in serie A2, fondatore e tecnico del Beach Project, scuola di beach volley che fa base al Traghetto di Pescara, e selezionatore della squadra di beach volley abruzzese.

Insieme il suo socio Francesco Montinaro sta curando la crescita di ragazzi e ragazze che vedono nel corregionale Paolo Nicolai il punto di riferimento massimo della disciplina e che, a suon di fatica quotidiana, si stanno imponendo a più livelli. E così, dopo il confronto tra tre generazioni di atleti, visto che insieme a Simone e Antonio Del Fra c'era anche papà Peppe, tra i pionieri vastesi di questo sport, abbiamo potuto tracciare un bilancio dello stato dell'arte del beach volley abruzzese e sul futuro che attende i tanti giovani talenti che crescono e ottengono importanti risultati giorno dopo giorno [GUARDA IL VIDEO].

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Beach Project - L'intervista a Simone Di Tommaso

L'intervista a Simone Di Tommaso, tecnico del Beah Projetc, della selezione abruzzese di beach volley e palleggiatore dell'Emma Villas Siena in A2 - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi