A San Salvo Marina il battesimo del mare per tanti bambini - Questa mattina l’edizione 201t di Edumare
 
 
 

San Salvo   Eventi 22/07

A San Salvo Marina il battesimo
del mare per tanti bambini

Questa mattina l’edizione 201t di Edumare

Decine di bambini questa mattina, dopo aver ascoltato dei preziosi consigli utili sulla sicurezza in acqua e sulle spiagge, hanno vissuto l’esperienza del battesimo del mare con l’ausilio di maschera, boccaglio e respiratore. E’ l’emozionante avventura di cui sono stati protagonisti questa mattina a San Salvo nello spazio antistante il Biotopo costiero grazie all’iniziativa “Edumare 2017” organizzata dalla “Scuba Global Service” di Diego Scardapane e patrocinata dall’Amministrazione comunale.

Consigli importanti sui comportamenti da tenere prima e durante lo stare in acqua sono stati illustrati da istruttori subacquei professionisti della Scuba Global Service e resi più coinvolgenti dai volontari de “La tribù dei sorrisi”.  Poi l’immersione con i subacquei professionisti e l’assistenza dei cani bagnino dell’Associazione “Dei dell’Acqua”. 

"E’ da apprezzare l’iniziativa che da anni vede protagonista la Scuba Global Service – ha affermato il sindaco Tiziana Magnacca – che ha tutto il nostro plauso perché aiuta i bambini ad aver rispetto del mare oltre ad apprendere importanti nozioni sulla sicurezza prima e durante il bagno".

Nel corso della lezione Scardapane ha ricordato le dieci regole che devono essere seguite per non correre pericoli: non entrare in acqua se non si sa nuotare, non fare il bagno se si è mangiato da poco, se non si sa nuotare non far superare all’acqua le ginocchia, non entrare in acqua con la bandiera rossa oppure dopo essere stati esposti al lungo al sole. 

Per l’Amministrazione comunale erano presenti gli assessori all’Ambiente Giancarlo Lippis e al Turismo Tonino Marcello. "Sono molto soddisfatto di Edumare – ha dichiarato Lippis – perché con semplicità e con il gioco avvicinano i bambini al mare che va rispettato e amato. Un evento dedicato ai bambini completamente gratuito".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi