Toquinho apre la 12^ edizione di Musiche in Cortile - Sabato a Palazzo d’Avalos l’unica data abruzzese
 
Vasto   Musica 21/07

Toquinho apre la 12^ edizione
di Musiche in Cortile

Sabato a Palazzo d’Avalos l’unica data abruzzese

La locandina del concertoDomenica 23 luglio alle ore 21 nella splendida cornice di Palazzo d’Avalos nel centro storico di Vasto, con Toquinho e Selma Hernandes si apre la dodicesima edizione della rassegna Musiche in Cortile a cura della Muzak eventi. Grande attesa per l’unica data abruzzese del grande artista brasiliano. Sono attesi numerosi fans provenienti da altre regioni, e una folta rappresentanza di Brasiliani residenti a Vasto faranno da cornice alla musica di Toquinho, che per l’occasione si esibirà con la brava cantante Selma Hernandes e 5 straordinari musicisti.

Toquinho…. 50 anni di successi. Questo progetto artistico è un omaggio alla musica brasiliana e un tributo a tutti quei grandi amici con cui Toquinho ha condiviso tanta musica e tanta poesia. La “saudade” di Tom Jobim, che quest’anno avrebbe compiuto 90 anni, e del suo grande amico e collaboratore Vinicius de Moraes, di Baden Powell, Carlos Lyra, Chico Buarque, Menescal e tanti altri, si trasforma sul palco in uno spettacolo di grande fascino. Il concerto entra direttamente in quell’anima poetica della Bossa Nova e nella magia inconfondibile degli “Afro Sambas”, ripercorrendo tutti i brani che hanno fatto innamorare il pubblico in tutto il mondo.

Milioni di appassionati hanno dentro il cuore le melodie di “ La voglia e la Pazzia, L’incoscienza e l’allegria”, “Senza Paura,” “Samba della Benedizione”, “Samba per Vinicius” ,“Aquarello”, solo per citarne alcune delle canzoni legate alla carriera di grandi successi dell’artista. Ha inciso sedici album con Vinícius de Moraes e altri dischi collaborando in particolare con Ornella Vanoni (La voglia, la pazzia, l'incoscienza, l'allegria). Toquinho, oppure «Toco», come amava chiamarlo Vinicius De Moraes, con la sua voce calda e quel tocco delicato sulla chitarra, insieme alla splendida voce della brasiliana Selma Hernandes, è l’espressione più pura e veritiera della forza e della storia musicale del Brasile. Come diceva Vinicius de Moraes ” La vita, amico, è l’arte dell’incontro”.

La formazione: Toquinho: chitarra e voce. Selma Hernandes: voce e percussioni. Cesare Pastanella: percussioni. Fabio Accardi: batteria. Fabrizio Scarafile: fiati. Poldo Sebastiani: basso. Luigi Rana: chitarra.

Per informazioni Muzak eventi 0873.365378
Apertura porte ore 20

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi