"Migranti, sit-in del centrodestra è contro la storia della città" - Articolo Uno-Mdp: "Pochezza e miopia nelle argomentazioni dei sindaci"
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Politica 18/07

"Migranti, sit-in del centrodestra
è contro la storia della città"

Articolo Uno-Mdp: "Pochezza e miopia nelle argomentazioni dei sindaci"

"Il sit-in dei 7 sindaci di centrodestra, organizzato a San Salvo in occasione dell’arrivo di 70 migranti, fa scempio della storia di integrazione, inclusione e lavoro della stessa città". Articolo Uno-Mdp della provincia di Chieti boccia l'iniziativa di quegli amministratori comunali del Vastese che la scorsa settimana hanno marciato per dire "no" all'arrivo di richiedenti asilo in una ex struttura alberghiera di San Salvo.

"La pochezza qualunquistica delle argomentazioni dei sindaci - polemizza Articolo Uno-Mdp - mette a nudo la voluta miopia di una classe amministrativa impegnata più a strumentalizzare la questione dei migranti che fungere, invece, da guida responsabile della propria comunità.

La gestione di questo complesso fenomeno, infatti, sicuramente non trova soluzione né risposta in una marcia votata alla mera speculazione.

La cultura della paura e del rifiuto spaventano perché creano l'anticamera per l'avanzare di sentimenti e pulsioni che minano il necessario spirito di comunità per il vivere civile, specie se malcelate dietro le fasce tricolore.

Articolo Uno della Provincia di Chieti rilancia il bisogno stringente di elaborare, di concerto con tutti i soggetti preposti, programmi ed azioni che concorrano, con la consapevole attivazione della cittadinanza, ad un governo serio e co-responsabile del fenomeno migratorio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi