Zimarino, due roghi in 24 ore: cucciolo bruciato vivo - Allarme incendi da giorni ai margini e dentro la Riserva di Punta Aderci
 
Vasto   Cronaca 17/07

Zimarino, due roghi in 24 ore:
cucciolo bruciato vivo

Allarme incendi da giorni ai margini e dentro la Riserva di Punta Aderci

Vasto, località Zimarino: il cucciolo morto nell'incendio (foto protezione civile)E' caccia al piromane che sta appiccando roghi a ripetizione attorno e dentro la Riserva naturale di Punta Aderci. Vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri forestali da giorni combattono contro le fiamme. 

Un altro incendio nella zona nord di Vasto, non lontano dall'area protetta ha tenuto impegnato, tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio di oggi, il Gruppo comunale di protezione civile, che riporta sul suo profilo Facebook la foto della "carcassa bruciata di un povero cucciolo, a testimonianza della distruzione causata dal fuoco, specie quando, a causa del vento forte, avanza in maniera incredibilmente veloce: una strade di piccoli animali, insetti, nidi e quant'altro, senza possibilità di fuga". 

Per la seconda volta in 24 ore, "località Zimarino colpita dalla mano di un delinquente che si sta divertendo da giorni"

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi