"A San Salvo Marina il silenzio dovrebbe scattare a mezzanotte" - Un turista sulla querelle degli orari della musica
CHIUDI [X]
 
 
 

"A San Salvo Marina il silenzio
dovrebbe scattare a mezzanotte"

Un turista sulla querelle degli orari della musica

Sull'annosa questione dello stop alla musica a San Salvo Marina riportiamo l'opinione di un turista proprietario di un appartamento nel villaggio Helios, Marco Nanni. Si tratta dello stesso complesso nel quale ha un'abitazione chi ha presentato il ricorso al Tar contro l'ordinanza del sindaco Tiziana Magnacca [LEGGI]:

"Volevo esprimere la mia solidarietà alla signora che ha manifestato il disago causato dal rumore notturno. Ci sono persone anziane, bambini piccoli e malati che vorrebbereo dormire tranquilli durante le ore notturne. Il silenzio dovrebbe scattare alla mezzanotte, altro che alle 2 e 30. Chi desidera sentire musica e frastuono fino a notte fonda può benissimo frequentare discoteche oppure luoghi appositamente adibiti a tale eventi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi