Claudia Scampoli in Turchia per la Youth Continental Cup - La vastese in coppia con Anna Piccoli a caccia delle Olimpiadi giovanili
 
 
 

Vasto   Sport 14/07

Claudia Scampoli in Turchia
per la Youth Continental Cup

La vastese in coppia con Anna Piccoli a caccia delle Olimpiadi giovanili

Scampoli e Piccoli, sua compagna nel campionato Under 19Entra nel vivo la stagione del beach volley con le competizioni internazionali assolute e giovanili che vedono protagonisti tanti atleti azzurri. Questa mattina la vastese Claudia Scampoli, dallo scorso anno nel Club Italia, ha preso il volo da Roma alla volta della Turchia dove, ad Alanya, si svolgeranno gli incontri della Pool C della Youth Continental Cup.

In coppia con Chiara Mason la beacher vastese andrà a caccia del primo passo verso un obiettivo ambizioso, la qualificazione alle Olimpiadi giovanili che si svolgeranno l'anno prossimo in Argentina. A guidare in panchina la squadra italiana ci sarà il tecnico vastese Ettore Marcovecchio, responsabile del Club Italia. L'altra responsabile, Caterina De Marinis, in questi giorni è in Cina per i mondiali under 21.

Le due giocatrici dell'Italia sono inserite nel girone con Bielorussia, Turchia, Romania e Albania. Le sfide del 15 e 16 luglio, sulla sabbia turca, decreteranno le due nazionali che passeranno alle finali del prossimo anno (giugno-luglio 2018) per comporre il tabellone da 16 squadre da cui poi usciranno le cinque coppie partecipanti alla competizione a cinque cerchi in terra Argentina (1-12 ottobre 2018).

Al loro rientro in Italia le due giocatrici sono attese dal doppio impegno sulla spiaggia di Vasto, dove dal 18 luglio in poi si svolgeranno la tappa under 19 e la tappa under 21 del Campionato Italiano di beach volley. Claudia Scampoli avrà l'occasione di giocare davanti al pubblico della sua città con tanti amici che saranno sugli spalti a fare il tifo per e spingerla verso un risultato importante. Prima, però, c'è da far bene con la canotta della nazionale e inseguire un risultato di prestigio.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi