’Immagini per la Terra’, menzione per la 4ªG della scuola Martella - Il concorso dell’ong Green Cross Italia
CHIUDI [X]
 
 
 

Vasto   Attualità 13/07

’Immagini per la Terra’, menzione
per la 4ªG della scuola Martella

Il concorso dell’ong Green Cross Italia

La classe 4ªG della Scuola Primaria “L. Martella”, Istituto Comprensivo “G. Rossetti”– Vasto, ha ricevuto la “Menzione d’Onore” per il concorso nazionale “Immagini per la Terra”. 

Nell’ambito delle competenze di cittadinanza attiva, il Progetto “Amici di Ecovivo” della classe 4ªG, ideato e curato dall’insegnante Di Pasquale Domenica, ha conseguito la "Menzione d'onore" nella 25esima edizione del concorso nazionale per le scuole “Immagini per la Terra”, iniziativa promossa dall’Ong Green Cross Italia e realizzata in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. 

"Tra i 170 lavori selezionati in una gara che ha visto partecipare oltre 30mila studenti in tutta Italia la nostra scuola - afferma il D.S. prof.ssa Maria Pia Di Carlo- riceve con orgoglio tale riconoscimento e si qualifica ancora una volta per la grande sensibilità e l’impegno attivo dei docenti che colgo l’occasione per ringraziare insieme alla coordinatrice, nel promuovere la formazione dei futuri cittadini nell’ottica della sostenibilità, e dei nostri alunni per le competenze acquisite”. 

Green Cross Italia è una Onlus, fondata nel 1998, che fa parte del circuito di Green Cross International, l’organizzazione nata nel 1993 su iniziativa di Mikail Gorbaciov sulla base del lavoro avviato dal Summit della Terra tenutosi nel 1992 a Rio de Janeiro, in Brasile. 

Percorsi didattici che durano un intero anno scolastico: “Mi complimento con tutti i giovani protagonisti per l’originalità delle idee, l’impegno e la consapevolezza trasmesse in questo concorso" - ha affermato il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. "Di fronte a un mondo minacciato dai cambiamenti climatici e dalle scelte sbagliate del passato, da non replicare nel presente, le nuove generazioni sono attese da sfide molto più elevate delle nostre: perché l’ambiente sarà sempre più nel tempo un elemento imprescindibile di crescita socio-economica. Per questo diffondere la cultura ambientale, partendo proprio dai banchi di scuola, non è solo una buona pratica, ma è un obbligo globale morale”. 

Un ringraziamento particolare a tutti gli alunni della classe 4ª G per l’impegno, l’entusiasmo e i risultati conseguiti nella realizzazione del progetto all’insegna della tutela ambientale e alle loro famiglie collaborative e sensibili alle iniziative proposte per l’ampliamento dell’Offerta Formativa dall’Istituto Comprensivo “G. Rossetti”. 

Ins. Domenica Di Pasquale 

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi