Malore in acqua, donna di 74 anni muore a Casalbordino Lido - Disperarti tentativi di salvarla di un bagnino, un finanziere e medici del 118
 
 
 

Malore in acqua, donna di 74 anni
muore a Casalbordino Lido

Disperarti tentativi di salvarla di un bagnino, un finanziere e medici del 118

Ambulanza a Casalbordino Lido (foto di repertorioi)Si è sentita male in acqua. Un finanziere e un bagnino hanno provato a soccorrerla. Né loro, né medici e infermieri del 118 sono riusciti a salvare la vita a una Paola Di Nisio, 74 anni, di Chieti, ma in vacanza a Pollutri, morta oggi pomeriggio sulla spiaggia di Casalbordino Lido.

L'allarme è scattato attorno alle 16:15. La donna che era entrata in acqua per rinfrescarsi in un pomeriggio afoso, ha iniziato ad accusare un forte malore. Un finanziere fuori servizio che in quel momento si trovava in spiaggia le ha prestato i primi soccorsi insieme al bagnino di quel tratto di litorale.

Allertato il 118. "L'intervento è in corso", spiegavano alle 16:30 gli operatori della centrale operativa di Chieti. "L'ambulanza si trova sul posto e il personale sta operando. E' un codice rosso", che identifica un intervento di massima emergenza. Ma non c'è stato nulla da fare. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi