Miriam Di Iorio a caccia di medaglie agli Italiani Master - La velocista vastese in gara ad Orvieto nei 100 e 200 metri
 
 
 

Vasto   Sport 07/07

Miriam Di Iorio a caccia di
medaglie agli Italiani Master

La velocista vastese in gara ad Orvieto nei 100 e 200 metri

Miriam Di IorioÈ giornata di vigilia per Miriam Di Iorio che domani, ad Orvieto, scenderà in pista per i Campionati Italiani Master di Atletica Leggera. La velocista vastese, tesserata per l'Aterno Pescara, disputerà i 100 e i 200 metri nella categoria F50 con l'obiettivo di conquistare medaglie importanti e confermare gli ottimi risultati già ottenuti in stagione sia nelle competizioni indoor che all'aperto. E poi la competizione tricolore sarà per la Di Iorio un banco di prova importante in vista degli Europei master che si svolgeranno in Danimarca dal 27 luglio al 6 agosto.

Domani, sabato 8 luglio, ci saranno i 100 metri, gara in cui Miriam Di Iorio detiene il primato italiano di 12.98 e quindi la vede accreditata come prima della lista. La concorrenza sarà agguerrita ma lei dirà certamente dire la sua in una gara che la vede protagonista ormai da tempo e in cui dovrà difendere il suo primato. Stesa musica anche nei 200, in programma domenica mattina, in cui l'atleta vastese si presenta con un incoraggiante 27.28 con un buon margine di vantaggio, sui tempi di accreditamento, rispetto alle avversarie. 

La parola ora spetta alla pista. "Mi sono preparata molto bene sotto la guida del mio allenatore Giuseppe Di Pasquale - ci dice mentre è in viaggio verso Orvieto -. Nelle ultime settimane abbiamo lavorato sodo per il doppio obiettivo, gli italiani e gli europei, in cui voglio far bene. C'è stato anche il piacevole imprevisto di dover interrompere la preparazione per gareggiare al Golden Gala [LEGGI] ma quello era un appuntamento da non mancare. Ora però sono concentrata per queste gare di Orvieto in cui spero di ottenere risultati importanti".

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi