"La sabbia del dragaggio servirà contro l’erosione a Casalbordino - Punta Penna, iniziati i lavori all’avamporto
 
 
 

Vasto   Attualità 07/07

"La sabbia del dragaggio servirà
contro l’erosione a Casalbordino

Punta Penna, iniziati i lavori all’avamporto

Vasto. Il porto di Punta Penna"E' iniziato il dragaggio dell’avamporto", annuncia il tenente di vascello Cosimo Rotolo, comandante dell'Ufficio circondariale marittimo di Vasto.

"Un intervento - sottolinea l'ufficiale - a costo zero per il porto dovuto alla estrema bontà delle sabbie presenti, che verranno utilizzate per il ripascimento degli arenili di Casalbordino. Quasi 20mila metri cubi verranno rimossi dal canale di ingresso al bacino portuale e garantiranno migliori condizioni di sicurezza e manovrabilità delle navi in ingresso e uscita.

Per quanto riguarda il prossimo futuro e sempre al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per il porto, nei prossimi giorni inizieranno le operazioni di sostituzione dei fanali verde e rosso che garantiranno una migliore e più efficiente visibilità dell’imboccatura portuale di notte nonché un notevole risparmio energetico essendo tali fanali alimentati ad energia solare.

Nel frattempo si stanno ponendo le basi, insieme all’amministrazione comunale, per un nuovo progetto, finanziato con i fondi Feamp 2014/2020 dell’Unione Europea ed in linea con le previsioni del Piano Regolatore Portuale approvato, che garantirà un intervento straordinario di rimodulazione e rafforzamento della massicciata frangiflutti sulla banchina di levante al fine di garantire una maggior sicurezza della banchina stessa e delle unità da pesca ivi ormeggiate".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi