Miss Italia, Simona Di Felice va alle finali regionali - A Cupello si è svolta la selezione provinciale. Giuria presieduta da Anna Falchi
 
 
 

Cupello   Eventi 26/06

Miss Italia, Simona Di Felice
va alle finali regionali

A Cupello si è svolta la selezione provinciale. Giuria presieduta da Anna Falchi

Simona DI FeliceNella centrale Piazza Garibaldi, sabato 24 giugno si è svolta la selezione provinciale del concorso nazionale di bellezza Miss Italia, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con Marco Santilli Comunication, ha curato il concorso l’Agenzia PAI di Mimmo Del Moro agente regionale coadiuvati da Ivria Montedoro e Camillo Del Romano.

La serata ha visto sul palco una madrina d'eccezione come Anna Falchi, presente nel territorio per le riprese del nuovo videoclip del cantautore Abruzzese Marco Santilli. In passerella sono state ben 16 a contendersi la corona della serata, la reginetta in assoluto è risultata Simona Di Felice, 23 anni, di Vacri, con i suoi 174 cm di altezze e fisico longilineo da modella, conduttrice sportiva nelle tv locali e studentessa. Per Simona si aprono le porte per le finali regionali di Miss Italia in Abruzzo, che si concluderanno con la finalissima di Miss Abruzzo in programma 23 Agosto a Roccaraso.

Le altre fasce assegnate sono state al secondo posto con titolo di Miss Rocchetta,  Margaret Aquino De Los Santos 22 anni di Pescara e di origine di Dominicane, poi a seguire Giada Di Cola di Montesilvano, Naomi Marconetti di Lanciano, Annabruna Di Iorio di Chieti,  Samantha Lippo di Pescara, Chiara Galante di  Chieti, e Federica Bellicano di Ortona.

La serata è stata elegantemente condotta da Roberta Valerio, la giuria è stata presieduta da Anna Falchi e con la presenza dei giurati Marco Santilli, Sergio Garofoli, Antonella Buda, Leonida Pellicciotta, Gianni Massimini, Maurizio Pozzolini, e la cantante Vittoria Iannacone che con la sua voce si è esibita diversa durante la serata.

Le foto sono state curate gentilmente Gabriele Roselli e Alfredo Picciano.

Soddisfatto infine il numerosissimo pubblico che ha ben gradito l’evento di bellezza con applausi e con il calore delle grande occasioni.

Comunicato stampa

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi