Dogliola, 350 balle di fieno a fuoco durante la festa del Santo - Pochi i dubbi sull’origine dolosa
CHIUDI [X]
 
 
 

Dogliola   Cronaca 22/06

Dogliola, 350 balle di fieno a
fuoco durante la festa del Santo

Pochi i dubbi sull’origine dolosa

Il fieno bruciatoCentinaia di balle di fieno a fuoco durante la festa del santo a Dogliola. È il pesante bilancio dell'ultima serata nel piccolo comune del Medio Vastese. L'allarme è scattato dopo le 22 mentre in paese erano in corso i festeggiamenti in onore di San Luigi, a lanciarlo un automobilista di passaggio che ha avvisato il proprietario del fienile poco fuori il centro abitato. L'uomo, un dipendente comunale, è riuscito a mettere in salvo i numerosi animali da allevamento e i cani da guardia prima che fosse troppo tardi.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Vasto e di Ortona e le squadre di protezione civile di Dogliola e Palmoli; non sono arrivati, invece, i carabinieri chiamati dal sindaco Rocco D'Adamio.
Pesante il danno economico causato dalle fiamme e sgomento in paese. A quanto pare ci sarebbero pochi dubbi sulla natura dolosa dell'incendio. Il primo cittadino si limita amaramente a commentare: "Non ho più parole".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi