Il sostegno della Comunità di Sant’Egidio alla Casa Lavoro - Ieri la visita dei volontari dell’associazione
 
Vasto   Attualità 18/06

Il sostegno della Comunità di
Sant’Egidio alla Casa Lavoro

Ieri la visita dei volontari dell’associazione

I volontari della Comunità di Sant'Egidio di Roma e Pescara ieri hanno visitato la Casa di Lavoro di Vasto. All'incontro hanno partecipato anche il presidente del consiglio comunale di Vasto, Giuseppe Forte e l'assessore Gabriele Barisano che ha portato anche i saluti del sindaco Francesco Menna. La visita alla popolazione ristretta si è concretizzata anche con una offerta di doni quale simbolo di solidarietà e vicinanza a coloro che si trovano in misura di sicurezza o di pena. "I detenuti e gli internati in particolare - osserva il funzionario giuridico pedagogico Lucio Di Blasio - vivono una realtà complessa che si misura con le quotidiane difficoltà dovute, fra l’altro, a problematiche di natura economica relazionale  sanitaria che aggravano il senso della pena, rendendone più difficoltoso il conseguimento del fine riabilitativo".

Il prezioso contributo dei volontari della Comunità di Sant'Egidio è stato quindi un’occasione imperdibile, fortemente voluta dagli operatori dell’Associazione, già noti per le precedenti lodevoli iniziative dei pranzi di solidarietà ed ai quali è quindi rivolto un vivo apprezzamento, così come al Cappellano don Silvio Santovito ed alla “storica” volontaria Cecilia Celio, anch’essi presenti all’incontro.

La visita si è conclusa in uno scenario di musiche e canti, per lo più napoletani, con cui anche i ristretti hanno voluto omaggiare e ringraziare coloro che hanno dimostrato  con un gesto  concreto il valore della solidarietà nonché il personale dell’area educativa e di Polizia Penitenziaria della sede.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi