Rischia di annegare per salvare 3 ragazzini, 45enne in rianimazione - Quattro persone, di cui tre minorenni, salvate da bagnini e 118
 
 
 

Vasto   Cronaca 18/06

Rischia di annegare per salvare 3
ragazzini, 45enne in rianimazione

Quattro persone, di cui tre minorenni, salvate da bagnini e 118

L'elisoccorso di oggi sulla spiaggia di San Salvo Marina

ORE 19.50 - Dopo essere stato portato al "San Pio" di Vasto in ambulanza, il 45enne è stato dirottato a Pescara. L'eliambulanza atterrata al campo volo di via Incoronata lo ha trasportate nel reparto di Rianimazione del nosocomio pescarese.

---

Se l'è vista brutta un 45enne di San Pietro Avellana (P.G.) in trasferta al mare con la famiglia. Stando alle informazioni raccolte sul posto, l'uomo è entrato in acqua per portare aiuto a 3 ragazzini in difficoltà, tra cui la figlia. Erano nello specchio di mare antistante l'Hotel Milano nonostante la giornata da bandiera rossa, lo stesso specchio di mare dove si è consumata la tragedia di soli 8 giorni fa [LEGGI].

Grazie all'intervento dei bagnini della Valtrigno, i 3 sono usciti incolumi, mentre il 40enne è andato in difficoltà. È stato riportato a riva ferito, ma in buone condizioni. 
Il primo dei bagnini intervenuti ha riportato diverse escoriazioni perché le onde lo hanno fatto sbattere contro gli scogli.

LA PRIMA NOTIZIA - Non c'è un minuto da perdere: quattro bagnanti hannio rischiato di affogare. Elicotteri di 118 e vigili del fuoco a San Salvo Marina per soccorrere d'urgenza un 45enne di San Pietro Avellana e tre minorenni che, mentre facevano il bagno in una giornata da bandiera rossa, hanno rischiato la vita. A portarli a riva sono stati i bagnini e i volontari della protezione civile. 

In corso l'intervento. Sul posto operano 118, vigili del fuoco, guardia costiera di Vasto e polizia municipale di San Salvo. Il 40enne, che è ferito, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. Tra i tre minorenni soccorsi, c'è la figlia dell'uomo.

Un bagnino è stato medicato per alcune escoriazioni: le onde, infatti, lo hanno spinto contro gli scogli, che si trovano a pochi metri di distanza dal punto in cui i soccorritori si sono tuffati in acqua. E' lo stesso tratto di mare in cui, l'8 giugno scorso, è morto un 34enne di Benevento.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - 45enne rischia di annegare a San Salvo Marina

Un 45enne di San Pietro Avellana ha rischiato di annegare a San Salvo Marina per salvare tre ragazzini



 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi