A San Salvo Marina revocato il divieto di balneazione - I valori tornano nella norma
 
San Salvo   Ambiente 17/06

A San Salvo Marina revocato
il divieto di balneazione

I valori tornano nella norma

È stato revocato il divieto di balneazione nel tratto di San Salvo Marina dove nei giorni scorsi erano stati rilevati valori di Escherichia Coli nelle acque superiori alla norma [LEGGI]. A comunicarlo è il Comune con una nota in cui si legge che "è balneabile l’intero tratto di costa di San Salvo. Lo certifica l’Arta (Agenzia regionale tutela ambientale) comunicando al Comune di San Salvo i dati dei prelievi effettuati nei tre punti di raccolta che sono risultati tutti negativi, a dimostrazione che non c’è la presenza di batteri nocivi alla salute sul litorale di San Salvo Marina".

Secondo l'amministrazione "la presenza di dati non conformi, rilevata lo scorso 13 giugno, è eccezionale quanto ingiustificabile atteso che in quel tratto di mare non ci sono né canali né fonti di sversamento. Si ricorda che tutto il sistema fognario degli stabilimenti balneari viene pompato a monte della suddetta rete pertanto senza alcuna possibilità di raggiungere il mare". 

 Il prelievo del 13 giugno 2017, a 650 metri a sud dalla foce del Torrente Buonanotte, evidenziava un valore di Escherichia Coli di 10642 MPN/100ml, a fronte di un limite di 500 MPN/100ml. Le analisi suppletive del 15 giugno hanno dato come risultato un valore di 31MPN/100mlIn seguito alla rilevazione fuori norma era stata emanata, "per quanto previsto dalla legge, un’ordinanza di divieto di balneazione a livello cautelativo e temporaneo a 200 metri prima e 200 metri dopo il punto di prelievo denominato IT013069083001 che è ora stata revocata". 

"Posso assicurare che negli ultimi anni – commenta il sindaco Tiziana Magnacca – i tre punti di prelievo di San Salvo Marina sono sempre stati classificati eccellenti. Pertanto si può tranquillamente fare il bagno in tutti i tratti di costa; i cartelli di divieto sono stati rimossi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi