Pescatori di frodo in azione sul Trigno, testimone allontanato - L’episodio in territorio di San Salvo
 
 
 

San Salvo   Cronaca 15/06

Pescatori di frodo in azione sul
Trigno, testimone allontanato

L’episodio in territorio di San Salvo

I pescatori di frodo in azionePescatori di frodo ancora in azione sui fiumi del Vastese. Questa volta è toccato al Trigno in territorio di San Salvo. Diversi gli avvistamenti a breve distanza dal ponte dell'autostrada A14, l'ultimo della serie sabato scorso.

Un testimone è riuscito a scattare una foto e a chiamare la pattuglia di vigilanza dell'Arci Pesca Fisa Chieti ed è stato minacciato. I due pescatori – dall'accento straniero – che stavano ritirando una rete, gli hanno intimato di andare via. Quando la pattuglia è arrivata sul posto, i pescatori non c'erano più così come la rete.

Qualche tempo fa un episodio simile si è verificato sul Sinello in territorio di Pollutri. In quel caso la rete fu sequestrata e i pesci liberati [LEGGI]. L'Arci Pesca che effettua il servizio di vigilanza consiglia di segnalare ogni comportamento sospetto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi